Per usufruire al meglio dei nostri servizi registrati quiLOGIN

ERSU SpA di concerto con l’Amministrazione Comunale di Camaiore comunica che, a far data da lunedì 10 agosto 2020, sarà operativo il nuovo Centro di Raccolta “Molino Duccini”, ubicato a Camaiore, nell’omonima via, snc, (nei pressi dell’INCABA), dedicato al conferimento spontaneo del VERDE da parte dei privati cittadini.

Contestualmente verrà soppresso il servizio di ritiro domiciliare gratuito di questa frazione.

Pertanto, a partire da lunedì 10 agosto 2020, i privati cittadini del Comune di Camaiore potranno conferire sfalci e potature, senza limiti di peso, dal lunedì al sabato, in orario 7:00-19:00, presso il nuovo Centro di Raccolta, con un procedura diversificata a seconda dell’utenza, come segue:

  • Privati cittadini residenti nel Comune di Camaiore:

Qualunque membro del nucleo familiare può accedere al Centro, munito di Tessera Sanitaria.

  • Privati cittadini non residenti nel Comune di Camaiore, intestatari di un’utenza TARI in questo Comune:

Possono accedere soltanto gli intestatari della TARI, muniti di Tessera Sanitaria.

Il primo conferimento del Verde potrà avvenire utilizzando qualsiasi sacco, anche nero, che dovrà essere svuotato davanti all’operatore; l’utente riceverà tanti sacchi verdi quanti quelli consegnati, nella consueta modalità one to one.

Per gli utenti che preferiscono optare per il servizio del ritiro domiciliare, ERSU SpA offre ancora la possibilità di sottoscrivere un contratto per il servizio di ritiro del Verde in sacchi; al momento della sottoscrizione, sarà possibile ricevere un rotolo di sacchi verdi gratuitamente.

Il costo minimo è di € 5,00 + IVA per far ritirare un numero di sacchi compreso tra 1 e 5; il ritiro di ogni sacco successivo al quinto avrà il costo di € 1 + IVA.

È possibile sottoscrivere il contratto recandosi presso gli Uffici di ERSU, ubicati a Pietrasanta, in via Pontenuovo 22, aperti al pubblico, dal lunedì al sabato, dalle 8:30 alle 13:30, oppure contattando l’ufficio URP tramite e-mail al seguente indirizzo: urp@ersu.it.