SOAERSU S.p.A. ha istituito recentemente due nuovi servizi per rispondere in modo sempre più efficace ed efficiente alle mutevoli esigenze del proprio territorio:

Smaltimento di sottoprodotti di origine animale (SOA)
Il servizio riguarda la raccolta, il trasporto e lo smaltimento di carcasse animali e più in generale di sottoprodotti di origine animale presenti su aree pubbliche o private.
ERSU S.p.A., a seguito della richiesta di intervento, provvede alla raccolta dei SOA e al loro trasporto nel sito di stoccaggio presso l'impianto di Via Colmate; il sito è stato appositamente autorizzato dalla AUSL e consta di un cassone scarrabile refrigerato atto al mantenimento di questi prodotti secondo le modalità alle quali i paesi della Comunità Europea debbono attenersi, come previsto dal Regolamento CE 1069/2009.
Non appena il cassone ha raggiunto la capienza massima, tali sottoprodotti vengono trasportati presso impianti autorizzati alla trasformazione in farine non utilizzate a uso alimentare.

PUNTERUOLOLotta al Punteruolo Rosso
Il punteruolo rosso della palma (Rhynchophorus ferrugineus), presente dal 2005 anche in Italia, è un parassita che può uccidere molte specie di palme.
L'infestazione è generalmente asintomatica e si manifesta solo in una fase avanzata. I primi sintomi sono rappresentati da un anomalo portamento della chioma, che assume un caratteristico aspetto divaricato "ad ombrello aperto". Nei casi più gravi si arriva alla perdita completa delle foglie.
Ai fini dell'eradicazione e del controllo del parassita ERSU S.p.A., in osservanza a quanto previsto dalle disposizioni e normative vigenti unitamente all'utilizzo ed attuazione delle migliori tecniche attuali di eliminazione, propone la combinazione integrata di due metodi di lotta:
Endoterapia: si tratta di una tecnica che prevede il trattamento mediante iniezioni di sostanze insetticide direttamente nel tronco della pianta.
Il trattamento non comporta spargimento di prodotti chimici nell'ambiente circostante e può essere effettuato senza necessità di adottare particolari misure precauzionali. Per un intervento endoterapico di tipo preventivo si consigliano almeno due trattamenti annui.
Imbibizione apicale: è un trattamento di disinfestazione a pioggia sul capitello della palma tramite aspersione di una soluzione insetticida specifica che va ad agire direttamente nei punti della pianta soggetti più facilmente all'attacco del parassita. Anche per tali trattamenti si consigliano almeno due interventi all'anno.

I nostri servizi:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti notizie e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie ?