Impianti

La gestione dei rifiuti consiste in un processo integrato di raccolta, selezione e avvio al recupero delle varie frazioni differenziate.
A supporto di questa complessa attività, ERSU S.p.A. ha realizzato nel corso anni impianti dedicati alle varie fasi del processo, con lo scopo di ottimizzare il proprio lavoro e favorire il il recupero dei rifiuti avviando al riciclo quante più materie possibili, minimizzando l'uso della discarica.

In particolare ERSU S.p.A. dispone di tre tipi di impianto:

  • impianto di valorizzazione delle frazioni differenziate: si tratta di un vero e proprio impianto di trattamento che permette la selezione e la cernita dei materiali raccolti tramite porta a porta, raccolta stradale e isole ecologiche;
  • stazione ecologica: è un'area di conferimento nella quale i rifiuti possono essere stoccati, separati e caricati per l'avvio al riciclo. La funzione principale di questo tipo di impianto è a supporto dell'attività aziendale; tuttavia il conferimento dei rifiuti è consentito anche ai privati cittadini e alle imprese dotate di adeguata documentazione (formulari):
  • centro di raccolta: è una struttura attrezzata dedicata esclusivamente ai privati cittadini per favorire la raccolta differenziata spontanea.

CIOCCHE

A partire da novembre 2012 è stato attivato il Centro di  Raccolta di Via Ciocche, nel Comune di Seravezza. Il Centro è a disposizione dei cittadini dei tre comuni Seravezza, Forte dei Marmi e Pietrasanta.

 

 

 

Per l'accesso al CdR, al fine di identificare la provenienza dei rifiuti dai diversi territori, viene richiesto ai cittadini di mostrare un documento di identità da cui si identifichi la residenza; nel caso si tratti di proprietari di immobili di seconda casa viene richiesto di compilare un'autocertificazione relativa alla proprietà dell'immobile sul territorio di competenza.

 Orario di apertura al pubblico:
 da lunedì a sabato ore 7:00 – 19:00


Il Centro di Raccolta intercomunale permette ai cittadini dei Comuni Soci di Seravezza, Forte dei Marmi e Pietrasanta di poter conferire i seguenti rifiuti urbani:

  multimatriale  Imballaggi in materiali misti CER 15106
  Vetro  Imballaggi in Vetro CER 150107
  Pneumatici  Pneumatici fuori uso (solo domestico   CER 160103
  carta e cartone  Rifiuti in carta e cartone CER 200101 
  Lastre Vetro  Rifiuti in vetro CER 200102
  tubi neon  Tubi Fluorescenti (R5) CER 200121*
  frigorifero

 Apparecchiature con clorofuorocarburi (R1)

freddo e clima (frigoriferi, condizionatori e scalda-acqua)

CER 200123*
  OlioEsausto  Oli e grassi commestibili CER 20125
  vernici 2  Vernici, inchiostri, adesivi, resine  CER 200127*
  farmaci  Medicinali scaduti CER 200132
  Batterie accumulatori  Batterie e accumulatori CER 200133*
  RAEE R3 Apparecchiature elettriche/elettroniche con sostanze pericolose (R3), TV e Monitor CER 200135*
  RAEE R2 R4

Apparecchiature elettriche/elettroniche (R2-R4):

Grandi bianchi (lavatrici, lavastoviglie, forni, piani cottura, etc...)

Elettronica Di Consumo / Dispositivi Medici / Distributori Automatici.

CER 200136
 Legno Rifiuti Legnosi CER 200138
 Metallo e Ferro Rifiuti Metallici CER 200140
Ingmbranti Rifiuti ingombranti  CER 200307
  Toner  Toner e Cartucce CER 160216
Indumenti  Abiti Usati CER 200110
 
Nota: * I seguenti rifiuti sono classificati come pericolosi

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti notizie e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie ?